Aumentare i profitti incentivando il personale

Si può avere successo se manca la motivazione? Difficilmente. Questo vale pressappoco in ogni settore lavorativo, oltre che in ogni altro ambito della vita. Naturalmente è un concetto vero anche per le attività Horeca impegnate nell'accoglienza e nell'ospitalità (horeca d'ora in avanti).

Formazione e ispirazione

Perché un'attività funzioni è molto importante che tutti si muovano nella stessa direzione. per riuscire a farlo abbiamo uno strumento validissimo: la formazione. Si tratta di un potentissimo mezzo per tenere alta la motivazione del proprio personale, dallo staff di dipendenti a tutti i collaboratori.

Lo strumento formativo, però, ha dei limiti. Il dipendente storico, che collabora nella stessa attività da anni, talvolta persino decenni, può sviluppare meccaniche e automatismi che rendono il suo lavoro quotidiano una routine, un'abitudine. Ciò, alla lunga, potrebbe demotivarlo.

Perché allora non trovare un metodo per continuare a tenere tutti motivati, dal neo-assunto - o la neo-assunta - a chiunque collabori con noi da molto tempo? C'è un modo per riuscire a farlo, tenendo alta l'asticella della motivazione e ispirando lo staff a continuare a dare sempre il massimo: il piano incentivi.

Il piano incentivi

Quella dell'incentivo di produzione, del premio per il dipendente, non è certo una novità. Vi sono settori, come ad esempio quello bancario o degli addetti alle vendite, che ne fanno uso ormai da molto tempo. Nel mondo horeca non se ne parla spesso, eppure il meccanismo è in grado di funzionare anche qui molto bene.

L'utilizzo di un programma di incentivi può davvero aiutare ogni attività ad alzare il livello, avvicinandosi sempre più a quel picco di successo che ogni imprenditore nell'horeca sogna quando comincia a muoversi nell'ambiente estremamente competitivo che caratterizza l'ospitalità.

È possibile imparare a creare un piano incentivi su misura, adatto alle dimensioni e alla fruizione di ogni attività, grazie al modello Excel disponibile dedicato alla creazione di un programma di incentivi. Scarica Gratis Sul foglio di calcolo sono elencati tutti i benefici dell'adozione del piano, che riproponiamo nelle prossime righe, e si può imparare a concretizzare un programma di incentivi efficace per il proprio team.

Il principio

Se si pretende il massimo della disponibilità e motivazione da parte del proprio staff occorre fare in modo che il personale si senta apprezzato e valorizzato. Le persone gradiscono ricevere un premio concreto, a fronte del proprio impegno ed è proprio quell'impegno che può distinguerci dalla concorrenza: il nostro servizio impeccabile.

Alcuni consigli sul piano incentivi horeca

Non ogni attività beneficerà degli incentivi di un'altra, poiché clientela, flussi di traffico, target e situazioni sono davvero differenti all'interno di un settore così vasto, eppure vi sono degli incentivi che possono funzionare bene ovunque nell'horeca. Vediamo quali sono, rimandando al modello Excel per tutti i chiarimenti e gli approfondimenti.

Incentivi basati su assenze e performance

Queste sono davvero le basi.

Premiando i dipendenti più presenti, ovvero quelli che fanno meno assenze, incentiveremo lo staff ad assentarsi il meno possibile, permettendoci di affrontare al meglio i rush pranzo e cena - o dovuti a giorni festivi - che si verificano inevitabilmente nell'horeca.

Similmente, dà una grande mano il premio al dipendente in base a quanto effettivamente riesca a portare all'azienda: quanti tavoli serve? Quanti prodotti  e/o optional è in grado di vendere? Insomma, quanto vale effettivamente? Nelle strutture più grandi può essere difficile misurare questi valori e, spesso, è bene farsi aiutare da software gestionali.

Non è detto che tutte le attività horeca siano in grado di valutare, in maniera insindacabile, la performance del singolo dipendente e bisogna evitare di rendere l'incentivo una severa valutazione. Facciamo dunque attenzione su questo aspetto e non rendiamo il piano controproducente, facendolo percepire come un giudizio.

Suggerimenti e consigli utili

I bonus individuali funzionano molto bene. Alcune grosse catene ne fanno uso da anni, nominando il miglior dipendente del mese e/o dell'anno e riconoscendogli dei premi per il buon lavoro svolto. Questo è un incentivo molto valido, specialmente in un periodo nel quale ci si fa pubblicità con le recensioni.

Il nostro addetto potrebbe presentarsi con il suo nome - o indossare un badge di riconoscimento - e poi domandare all'ospite di nominarlo in una recensione. Oltre a essere una grande mossa di marketing - è più facile complimentarsi con chi si è conosciuto che con un'anonima struttura - ciò servirà anche ad appagare, e dunque motivare e caricare, il dipendente.

Non trascuriamo però i bonus di gruppo. Tanto efficaci quanto gli incentivi individuali, essi hanno in più il vantaggio di fare rete e creare uno spirito di squadra tra lo staff. A seconda del numero del nostro personale potremmo dividerlo in coppie o gruppi e assegnare un punteggio non solo sulla performance, bensì anche sull'affiatamento, in modo da incentivare il gruppo di lavoro a legare, fare squadra e collaborare meglio, ottimizzando tempi e costi.

Naturalmente, mischiamo spesso i gruppi di lavoro, in modo da favorire l'interazione e la collaborazione di gruppo, stimolando amicizie e collaborazioni. La positività del nostro staff va a braccetto con il successo della nostra attività, la quale funzionerà sicuramente meglio se a mandarla avanti penserà uno staff coeso e motivato.

Un piano di incentivi cucito sulla realtà d'esercizio può essere la svolta per l'attività e gonfiarne la produzione già sul medio termine. Facciamoci aiutare dal modello Excel DOWNLOAD GRATIS e proviamo ad applicarlo tra le mura della nostra attività horeca, potrebbe rivelarsi un asset insostituibile.

Segui la lezione gratuita  Come aumentare i profitti incentivando il personale GUARDA GRATIS

Articoli dal blog

Stai Cercando personale per il tuo ristorante o bar? Ecco come scrivere un annuncio che si distingua dagli altri
18 Marzo 2023
Cercare personale per il tuo ristorante o bar può essere un'impresa difficile, soprattutto in un periodo in cui le persone sono caute nell'accettare nuovi lavori. Tuttavia, la scrittura di un annuncio attraente e ben strutturato […]
Come l'Intelligenza Artificiale sta cambiando il mondo della ristorazione
28 Gennaio 2023
L'intelligenza artificiale (IA) è un argomento caldo in questi giorni e si sente sempre più spesso parlare dei suoi vantaggi e delle sue applicazioni in diversi settori. Non sorprende quindi che anche il mondo della […]
4 consigli per rapportarsi con i Millennials che lavorano nelle attività Ho. Re. Ca
25 Marzo 2022
Chi come noi è stato nel settore horeca per decenni, e nel tempo ha assistito a cambiamenti significativi della nuova forza lavoro, oggi deve confrontarsi con personale influenzato dalla tecnologia e connesso H24, la cui […]
Come posso aiutarti?